Cos’è e come funziona il peeling TMC, il trattamento non invasivo che ringiovanisce e rinvigorisce il viso.

A cosa serve il peeling?

Il peeling TMC apporta notevoli benefici nella prevenzione dell’invecchiamento della pelle, aiuta la distensione delle rughe e del rilassamento cutaneo in genere, ringiovanisce l’aspetto di collo, decolleté e mani. Ancora viene usato nella cura di acne, di cicatrici recenti e di quelle dette “a scodella” dovute a varicella, acne o impetigine ed, infine, è usato per il trattamento di macchie cutanee.

Come funziona il peeling?

Stimola la cute in profondità, nel derma, attivando un processo di rimodellamento grazie al suo principio attivo: l’acido tricloroacetico. Per la sua particolare composizione il TMC non danneggia la parte più esterna della pelle che, invece, appare subito con di aspetto più turgido e luminoso. Un effetto destinato a divenire sempre più duraturo con le sedute seguenti.

Come si esegue il trattamento?

Il trattamento è assolutamente indolore e solo in rari casi di pelle più spessa potrebbe dare l’impressione di una temporanea desquamazione superficiale. La soluzione è in forma di gel spalmabile e il trattamento ha una durata di 30-40 minuti, subito dopo i quali il paziente può tornare tranquillamente alle attività quotidiane. Il numero di sedute varia a seconda dei casi. Si va da un minimo di una seduta ogni 20 giorni per melasma, alle 3-5 sedute per un trattamento anti-invecchiamento di collo e decolleté, fino a tre sedute settimanali per il trattamento di cicatrici.

Chi può fare il peeling?

Non presenta effetti collaterali in pazienti sani, pertanto chiunque voglia curare inestetismi o donare al proprio viso un aspetto più vitale e giovanile, trova nel peeling un trattamento efficiente e non invasivo. E tu che aspetti? Chiama adesso al numero 06.83.52.58.46 oppure scrivi a [email protected]

White Peel

ll termine “peeling” significa “esfoliare” (in inglese “to peel” = pelare). Quindi applicando sulla cute sostanze acide di vario tipo si provoca sia una rimozione più o meno marcata degli strati superficiali della pelle sia una stimolazione del turnover dei componenti strutturali della pelle (cellule, fibre collagene ed elastiche).

Il White Peel è un peeling composto e combinato ideale per il trattamento in tempi brevi di molteplici inestetismi del viso.

È indicato per diverse patologie, quali Aging e Photoaging, Melasma, Cloasma, Pelle impura a tendenza acneica, esiti cicatriziali e discromici dell’acne.

Il White Peel, peeling combinato, è caratterizzato dalla successione temporale di due peeling a loro volta composti: Gel Peel e White Peel crema.

Il White Peel rispetta le caratteristiche di un peeling ideale:

  • Sicuro
  • Efficace
  • Ben tollerato
  • Versatile
  • Ottima compliance